d

Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem ei est. Eos ei nisl graecis, vix aperiri consequat an.

In. Fb. Tw. Be. Db. Li.
/ Blog Web / Sono Social dunque esisto
righe-colorate

Sono Social dunque esisto

Sono oltre 35 milioni, più della metà della popolazione, gli italiani attivi sulle piattaforme social, 31 milioni da mobile. Il tempo speso su base quotidiana è di poco inferiore alle 2 ore*. E in media l’utente ha profili su oltre 7 piattaforme social diverse.

I dati fotografano la realtà evidente di una società connessa, in particolare grazie agli smartphone, e di persone connesse tra loro anche se spesso solo virtualmente. Sta di fatto che anche i più snob prima o poi cedono: anche Whatsapp, oltre ad essere un servizio di messaggistica, è un social network, ed è talmente comodo che praticamente tutti lo usano, per svago e per lavoro.

Facebook resiste, nonostante la fama altalenante di Zuckerberg e i suoi “errori”, ed è sempre più ricco di funzioni a disposizione di chi lo usa per fare marketing. Certo, a questo mondo nulla è veramente gratis e se lo è non funziona. Non si può pensare di usare Facebook per promuovere un’attività senza investire in post sponsorizzati. L’algoritmo, questa entità beffarda, è molto attento a non far decollare i post cosidetti “organici”. Del resto, si possono avere buoni risultati anche con piccole somme ma è un gioco di equilibri delicato che richiede professionalità.

Instagram è il “vecchio” che avanza: da quando è stato acquistato da Facebook è diventato via via più popolare e il fatto che oggi funzioni in sinergia con lo stesso Facebook lo rende ancora più potente. Più facile dunque usarlo, più difficile usarlo bene come mezzo pubblicitario.

Il discorso è più o meno lo stesso per tutti i social network, da YouTube quando se ne parla di strumenti per fare pubblicità. Stare dietro alle continue evoluzioni, conoscerli a fondo per sfruttarne le potenzialità, lavorare su più canali facendoli agire sinergicamente è un vero e proprio lavoro. Anche perché essere social significa essere presente con regolarità.

 

* Fonte: Digital Report 2019